Intestazione con i loghi ENEA, FUSIONE ed EURATOM
Vi trovate in: Home » Trasferimento Tecnologico » Brevetti » brevetto in dettaglio

Sistema per il prelievo periodico di campioni da una fase gassosa

Nell'ambito delle attività del Progetto "Nuova Energia da Idrogeno", è stato portato a termine un programma che prevedeva, tra i suoi vari obiettivi, quello di verificare l'eventuale produzione di elio 4 nei gas sviluppati da una cella elettrochimica, durante il caricamento elettrolitico di deuterio in un catodo di palladio.

Sistema automatico per il prelievo periodico di campioni da una fase gassosaSistema automatico per il prelievo periodico
di campioni da una fase gassosa

A tale scopo si è reso necessario sviluppare un sistema automatico per il prelievo periodico di campioni gassosi, capace di operare senza perturbare il processo elettrolitico in corso.
Tale sistema è basato su un volume variabile che espande in modo controllato durante il processo, in maniera tale da mantenere costante la pressione all'interno del reattore, finché non sia stata accumulata nel circuito una quantità di gas desiderata. Un sistema di valvole, controllate in modo automatico, consente a questo punto di asportare una quantità predeterminata (campione) di gas. Una volta effettuato il prelievo, il reattore viene brevemente isolato dal sistema di prelievo, e il volume variabile viene compresso fino a ristabilire nuovamente la pressione di esercizio predeterminata del reattore, che viene infine rimesso in comunicazione con il sistema di prelievo automatico per poter dare inizio ad un nuovo ciclo.


Brevetto n. BO2004A000516 del 06.08.04 autori Frattolillo A.,
De Ninno A.