Se leggi questo messaggio, il tuo programma "navigatore" non Ŕ standard !
sebbene questo sito sia accessibile con ogni programma, alcune funzionalitÓ
sono visibili solo con "navigatori" che rispettano gli standards del consorzio "W3C" .

ENEA - divisione Fusione

Intestazione con i loghi ENEA, FUSIONE ed EURATOM

Vi trovate in: Home » AttivitÓ di Ricerca » Progetti » Gestione Qualità

Sistema di Gestione per la Qualità del Dipartimento Fusione e Tecnologie per la Sicurezza Nucleare dell’ENEA

Contatto: Ing. Luigi Di Pace
e-mail: luigi.dipace@enea.it
tel.    : 0039 06 9400 5321
fax.   : 0039 06 9400 5770

Le attività relative alla fusione nucleare che l’ENEA svolge nell'ambito di un programma coordinato a livello europeo richiedono, per l’elevata complessità delle ricerche e per il crescente numero di istituzioni coinvolte con le quali interagire, un’organizzazione del lavoro che sia regolata da un sistema di gestione per la qualità. Il responsabile dell'allora esistente Unità Tecnica Fusione (UTFUS) prese volontariamente la decisione di adottare un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) congruente con quanto richiesto nella norma UNI EN ISO 9001 del Novembre 2008 (UNI 9001:2008) relativamente a tutte le attività svolte nell'ambito sopra indicato. In accordo con tale decisione fu emesso in data 15/1/2010 e successivamente aggiornato il documento in cui viene stabilita la politica per la qualità dell'Unità stessa.

Gli scopi del SGQ che si prefiggeva l'Unità Tecnica Fusione, confermati dalla direzione del Dipartimento FSN fin dalla data di inizio della sua operatività, in relazione alle attività per la fusione nucleare sono:

  1. dimostrare la propria capacità di fornire un servizio adeguato al livello tecnico richiesto per un'attività di ricerca scientifica che debba confrontare i suoi risultati con quelli dei maggiori e più avanzati enti di ricerca a livello internazionale;

  2. accrescere la confidenza nei risultati ottenuti dall'ENEA da parte della comunità scientifica internazionale tramite l'applicazione efficace del sistema, compresi i processi per migliorare in continuo il sistema;

  3. fornire al sistema di ricerca internazionale gli strumenti adeguati a svolgere in modo efficace ricerche avanzate nel campo dello studio della fisica e della tecnologia della fusione nucleare.

Il personale dell'Unità Tecnica Fusione è stato interessato alle problematiche connesse alla qualità in diverse riunioni operative con una serie di seminari tenuti alla fine del 2010. A partire dalla metà del 2010 è iniziato l'iter di certificazione che ha visto coinvolto il personale nella redazione della relativa documentazione e nella successiva implementazione del sistema stesso che è diventato operativo dall'inizio del 2011. Al fine di ottenere la certificazione del SGQ secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008, nel marzo 2010 si è sottoscritto un contratto allo scopo con la Società SGS Italia, che opera come organismo terzo di ispezione, verifica, analisi e certificazione di beni, servizi e sistemi. Dopo una visita preliminare e due visite ispettive, la Società SGS ha certificato che il Sistema di Gestione per la Qualità è conforme ai requisiti di ISO 9001 / UNI EN ISO 9001:2008.

Il certificato inizialmente valido dal 27/5/2011 fino al 27/5/2014, è stato rinnovato per altri tre anni fino al 27/5/2017 modificandone lievemente lo scopo secondo la seguente formulazione:

Settore European Accreditation (EA): 34

La validità del certificato è subordinata all'esito soddisfacente dell'attività di sorveglianza periodica.

Per l'utilizzo dei marchio ACCREDIA fare riferimento al documento seguente:

Regolamento per l'utilizzo del marchio ACCREDIA (documento interno).

Per saperne di più

newPolitica e Obiettivi per la qualità del Dipartimento FSN »

Manuale della Qualità
  newMAQ01-Manuale della Qualità (documento interno) »

Quality Manual
 MAQ-E01-Quality Manual (in English) »

Procedure
 PGQ01-Controllo e gestione dei documenti (documento interno) »
PGQ02-Gestione delle Verifiche Ispettive Interne della Qualità (documento interno) »
 PGQ03-Gestione delle Non Conformità (documento interno) »
PGQ04-Gestione delle Azioni Correttive e Preventive (documento interno) »
PGQ05-Controllo e Gestione delle Registrazioni (documento interno) »
PSO01-Gestione delle Risorse Umane (documento interno) »
 PSO02-Gestione delle Attività Sperimentali (documento interno) »
PSO03-Gestione delle attività di progettazione (documento interno) »
 PSO04-Gestione della costruzione di prototipi o impianti (documento interno) »
 PSO05-Approvvigionamento e gestione fornitori (documento interno) »
 PSO06-Gestione degli Strumenti di Misura (documento interno) »
 PSO07-Gestione Processi Speciali (documento interno) »
 PSO08-Analisi dei Dati (documento interno) »
PSO09-Linee guida per redazione e gestione di Piani della qualità    (documento libero) »
 PSO10-Approvv., conservaz., tracciabilità e utilizzo materiali di consumo (documento interno)»
   PSO11-Gestione del Rischio (documento interno)»

Procedure Operative
 PRO GQL 02 - Gestione dei Processi Affidati a Organizzazioni Esterne (documento interno) »
 PRO GQL 03 - Gestione delle Forniture da Parte di Altre Unità ENEA (documento interno) »

Istruzioni di lavoro
 ISL GQL 01 - Stesura piani della qualità (documento interno) »
 ISL GQL 02 - Acquisizione Contratti (documento interno) »
 ISL GQL 03 - Numerazione disegni (documento interno) »
 ISL GQL 04 - Archiviazione documenti (documento interno) »
  ISL GQL 06 - Vademecum contratti (documento interno) »
new   ISL GQL 08 - Operazioni per la taratura-verifica degli strumenti Rev 1 (documento interno) »

Modulistica »

Presentazioni del Seminario 24/11/2009 (in pdf):   
Presentazione della norma ISO 9001:2008 »
Applicazione della norma ISO 9001:2008 al SGQ dell’UTFUS »
Esempio di applicazione SGQ »

Presentazioni dei Seminari Informativi sul SGQ (in pdf):   
Seminario 1 - Generalità »
Seminario 2 - Concetti »
Seminario 3 - Le procedure gestionali »
Seminario 4 - Processi fondamentali »
Seminario 5 - Gestione dei processi amministrativi »
Seminario 6 - Processi di supporto »
Seminario 7 - Documenti di secondo livello »